La LETTERA PROGRAMMATICA di BASE

DISTRETTO  108 YB SICILIA – IX CIRCOSCRIZIONE – ZONA 25

CLUB Agrigento Chiaramonte

Anno sociale 2010 – 2011

Presidente Arch. Giuseppe Vella

 

Novembre 2010

Care Amiche ed Amici Lions,

è da poco iniziato l’Anno Sociale 2010-2011, anno nel quale intendo, in qualità di Presidente, con l’aiuto di tutti Voi, espletare con il massimo impegno e spirito Lionistico gli oneri e gli onori che la mia Carica comporta: mi è gradito, dunque, farvi giungere la presente, per rendervi partecipi di alcuni impegni ed adempimenti che hanno interessato e che interesseranno il nostro Club nell’immediato futuro e, comunque, nel nascente anno sociale.

Desidero rivolgere innanzitutto un affettuoso pensiero agli amici Lions che con i loro consigli ed i loro calorosi incoraggiamenti mi hanno convinto ad intraprendere questo percorso di grande responsabilità; vorrei, inoltre, ringraziare Tutti coloro che mi sono stati vicini nei momenti precedenti alla mia elezione. Ho soprattutto appreso da illustri esempi i primi insegnamenti ed ho avuto illuminanti suggerimenti sui principi che animano lo spirito lionistico, specie il “SERVIRE”, che io, quasi inconsapevolmente, ho sempre applicato nell’attività quotidiana della professione e della vita privata; nonché ho iniziato a vivere in prima persona lo spirito di amicizia su cui si fonda e regge l’attività del Club medesimo.

Ritengo opportuno ricordare a tutti noi quanto importante sia il comune intento che ci debba permettere di vivere un Anno Sociale ricco ed intenso di attività e di impegni, al fine di rendere possibile, in un periodo breve come quello di un anno solare, di incontrarci e incontrare gli altri, al fine di assolvere con coerenza e concretezza il “Servire insieme”.

Desidero da subito entrare nel vivo di questa missiva, che intendo condividere con il Segretario e con il Tesoriere del Nostro Club.

CULTURA: parola poco pronunciata e, soprattutto poco realizzata, purtroppo, e non solo dalle nostre parti…ARTE, altrettanto… Ebbene, esse saranno, INSIEME AL “SERVIRE”, anzi, in un “nodo inestricabile” CON IL SERVIRE, la colonna portante della mia Presidenza.

Non si associ, vi prego, la parola “Cultura” né con la pseudo tale che spesso ci viene ammannita come oro colato e che dobbiamo subire dai mediocri che emergono non certo per i loro meriti; né alla noia che certi simposi imparruccati infondono agli sfortunati partecipanti: la CULTURA, insieme all’Arte, che ne fa parte integrante, è viva, vitale, legata ad ogni attimo della nostra vita e come tale noi la intenderemo. Cercheremo di entrare nel mondo della grande Musica, nel mondo delle Arti, nel mondo della Letteratura ad alto livello, godendone noi per primi, ma facendone anche e soprattutto un tramite di straordinario valore per il nostro SERVIRE.

Ovviamente, per questo sarà assolutamente necessario vivere in simbiotica cooperazione; sarà importante non solo vederci ed incontrarci ma sarà assolutamente importante sentirci e cercarci.

I nostri numeri telefonici e comunque tutti i mezzi di comunicazione dei quali disponiamo e che quindi possiamo utilizzare devono, fin da adesso, essere usati con costanza e convinta coesione.

Per grandi linee desidero anticiparvi alcune delle iniziative che faranno parte del Nostro Anno di comune attività;

Entro il mese di novembre sarà inaugurata, con l’Apertura dell’Anno sociale, una Mostra Collettiva di oltre 30 Opere, fra dipinti e sculture, donate a titolo assolutamente gratuito e volontario da altrettanti Artisti di rilievo nel panorama dell’Arte in Sicilia ed oltre. La Mostra sarà intitolata “IncontrArti”, poichè le Arti s’incontreranno, nel corso del nostro Anno Sociale: le Arti Visive s’incontreranno con quella Musicale, in un connubbio che potrà essere considerato la “spina dorsale” del nostro Anno Sociale”. Vedremo poi come e perché.

Entro il mese di dicembre si terrà la tradizionale festa degli Auguri, tramite la quale, con la tradizionale tombola di beneficenza e vari sorteggi di oggetti di pregio e di una delle Opere della Mostra, potremo raccogliere fondi consistenti, che andranno in beneficenza a favore di due Associazioni di volontariato nell’agrigentino. La festa “conterrà” anche un intrattenimento di gioco ed animazione per i bambini, che troveranno ricchi doni sotto l’albero di Natale e ceneranno in compagnia, mentre i grandi si dedicheranno alle attività della serata, Cerimonia Lions, Conviviale e Serata danzante.

Nel mese di gennaio si trasferiranno le Opere d’Arte della Mostra nella Pinacoteca Comunale di Realmonte e lì si terrà una nuova inaugurazione, con un Happening di Pittura tenuto da alcuni defli artisti espositori, alla presenza dei ragazzi della Scula Media I.C. Comprensivo Garibaldi.

Entro il mese di gennaio il Club sarà impegnato anche in una interessante escursione guidata in luogo da destinarsi.

Entro il mese di febbraio organizzeremo una serata nella quale potremo sbizzarrirci con la fantasia del Carnevale, probabilmente in collaborazione con gli altri Clubs dell’agrigentino.

Tra febbraio e marzo si terrà, nell’Auditorium Comunale sovrastante la Pinacoteca, l’importante Asta delle Opere in Mostra: il ricavato servirà a raccogliere fondi per un Concorso per giovani Musicisti, che verrà appositamente bandito: il “I Agrigento Chiaramonte Music Award”, per giovani solisti di strumento, dai 16 ai 22 anni: ecco come ritorna alla ribalta quel titolo “IncontrArti” di cui scrivevo sopra.

Entro il mese di Aprile si terrà, in collaborazione fra il nostro Club e quello di Zolfare ed Agrigento Valle del Platani, un Récital d’Arie d’Opera” del Soprano Natalia Di Bartolo, al Teatro Comunale di Racalmuto (AG). Il ricavato dei biglietti della serata sarà devoluto in beneficenza. Avremo anche un incontro con la Letteratura ed il piacere di udire delle belle voci dalle quali ascolteremo accattivanti letture.

Tra Aprile e maggio, nell’ambito delle celebrazioni del 150° Anniversario dell’Unità d’Italia e nell’ambito della proposta Lions per l’educazione alla Giustizia e per la legalità, si terrà un apposito Service, al quale parteciperanno eminenti Personalità, tra cui il Prof. Emilio Castorina, Ordinario di Diritto Costituzionale all’Università degli Studi di Catania. E’ nelle nostre intenzioni organizzare, per la medesima ricorrenza, un Gran Ballo di gala, in onore dell’Anniversario della Nazione Italiana.

Entro il mese di maggio avremo la possibilità di incontrare, in una unica e magnifica cornice, il teatro greco con le sue divine, eterne tragiche vicende, immortalate dai grandi: la Stagione dell’I.N.D.A con i suoi due principali spettacoli in una due giorni indimenticabile, che ci vedrà anche muoverci tra fede e cultura, con la visita al Santuario della Madonna delle lacrime. E non mancherà, per i buongustai, neanche la gioia della tavola, con un’ottima degustazione di pesce.

Entro il mese di maggio-giugno avremo un incontro con la musica e con i giovani che si esibiranno e verranno selezionati da apposita Giuria di personalità competenti per aggiudicarsi l'”Agrigento Chiaramonte Musica Award.

I vincitori, nel mese di giugno-luglio, chiuderanno l’Anno Sociale 2010-2011, svoltosi sotto la mia Presidenza, con un pubblico Concerto di beneficenza nell’Auditorium Comunale di Realmonte: un ritorno alle origini del nostro anno, in un ideale “circuito” di “IncontrArti” che includa ogni attività e che colleghi l’una Arte con l’Altra, secondo i nostri progetti culturali e benefici di base.

La presente, mi dà, infine, anche occasione di ricordare alle nostre Amiche ed Amici Soci che la vitalità del Club è funzione anche della puntualità con la quale i Soci stessi corrispondono la rispettiva quota sociale; pertanto ritengo di dover ricordare come si renda necessario che i Soci, per l’anno corrente, si affrettino a regolarizzare, almeno con la prima trance del 50% del dovuto, la propria posizione economica nei riguardi del Club nel più breve tempo possibile, nel ricordare loro, sempre in concordia ed amicizia, che la nostra Economia di Club Service Lions si basa solo ed esclusivamente sui contributi di tutti i Soci. Per facilitare tali adempimenti, ricordo a tutti che è possibile e preferibile, nonché molto comodo, effettuare un bonifico bancario a favore del Club Agrigento Chiaramonte, verso il C/C tenuto all’Istituto S. Paolo Intesa, agenzia di Realmonte, al seguente numero IBAN IT90S03069830801 0000 0000 483.

Nel ringraziarvi per l’attenzione prestata a questa mia, vi porgo i miei più amichevoli e cari saluti.

Il Presidente

Arch. Giuseppe Vella