La presentazione


La Mostra Collettiva “IncontrArti” ha riaperto i battenti sabato 5 febbraio 2011, dopo essere stata ospitata fino a qualche settimana fa nella Hall del Villa Sikania Park Hotel di Siculiana, dall’apertura dell’Anno Sociale presieduto dall’Arch. Giuseppe Vella, avvenuta il 7 novembre 2010;

Un angolo della Pinacoteca con dipinti e sculture

questa volta, però, la riapertura, avvenuta in un luogo deputato, la Pinacoteca P.R.A.M. (Pinacoteca Realmonte Arte Moderna) di Realmonte (AG), con il rituale taglio del nastro tricolore da parte del Sindaco Piero Puccio, è stata arricchita e completata dalla presenza in mano ai vistatori del Catalogo completo delle Opere in Mostra, distribuito gratuitamente a tutti i Lions, agli invitati ed ai numerosi ospiti presenti.

Il Sindaco di Realmonte Piero Puccio taglia il nastro d’inaugurazione

La pregevole pubblicazione, che resterà agli atti del Lions quale documento di un Evento Culturale di rara portata per il Club Agrigento Chiaramonte e per la cittadina dell’Agrigentino, edito a Palermo, a cura di Nicola Aniello Bravo, Presidente della Galleria L’Altro-Artecontemporanea, è stato presentato ufficialmente nel corso della Cerimonia Lions svoltasi prima del taglio del nastro, nell’Auditorium sovrastante la Pinacoteca.

Il Presidente Vella ha aperto i lavori di un ricco tavolo di Relatori, tra cui lo stesso Bravo e la propria Consorte, dott.ssa Natalia Di Bartolo, a cui si debbono l’ideazione e la Direzione Artistica, insieme alla parte critica nel Catalogo (di cui la parte fotografica e la direzione organizzativa sono state curate dal M° Giovanni Proietto), dell’intero Service Lions “IncontrArti”.

Natalia Di Bartolo illustra il Catalogo della Mostra

L’Artista catanese, residente da alcuni anni a Realmonte e che ella stessa ha donato alla Collettiva un proprio dipinto, in veste di Storico e Critico d’Arte ha illustrato al folto uditorio le caratteristiche che rendono il Catalogo un’opera completa ed esauriente di raccolta delle foto delle opere esposte, di stringati curricula degli artisti che generosamente le hanno donate e delle foto della pre-Apertura della Mostra nel novembre 2010.

Un’Artista si è aggiunta nella serata di presentazione ai 33 già presenti in Catalogo, la nota giornalista televisiva Margherita Trupiano, che dipinge da sempre, ma non aveva mai esposto prima i propri lavori: donato un proprio pregevole quadro ad IncontrArti, “tenuta a battesimo” nell’Arte da Natalia Di Bartolo e dal Lions Agrigento Chiaramonte, entra anch’ella a far parte degli Artisti della Collettiva, che, così, sono diventati quei 33+1=34, com’era stato simpaticamente e “misteriosamente” annunciato nel comunicato stampa del Club nell’imminenza della presentazione del Catalogo.

Margherita Trupiano e la sua Opera ad IncontrArti

Una serata ricca di riflessioni e di spunti sulla Cultura e l’Arte finalizzate al Servire Lionistico che, quest’anno, sono l’asse portante dell’intero Programma del Lions Club Agrigento Chiaramonte. La Mostra resterà aperta nei giorni feriali, in orari d’ufficio, nell’attuale sede della Pinacoteca di Realmonte ed i Cataloghi verranno distribuiti ai visitatori che ne faranno richiesta fino ad esaurimento; fino all’Asta, prevista per il 26 febbraio. Questa, oltre che ad inviti, sarà liberamente aperta al pubblico e si svolgerà nell’Auditorium di Realmonte.

Espongono, dunque, ancora nella Pinacoteca di Realmonte, fino al 26 febbraio: Salvo Arena, Alessandro Baldi, Giuseppe Barna, Daniela Bellotti, Cance, Sebastiano Caracozzo, Giuseppe Cardella, Lilia Chifari, Domenico Cocchiara, Sabina Corso, Nicolò D’Alessandro, Natalia Di Bartolo, Demetrio Di Grado, Stefano Gallitano, Giuseppe Gioia, Carmela Gulino, Sonny Insinna, Mario Lo Coco, Elia Mammina, Mark Art, Gerlando Meli, Mario Passarello, Kà Presti, Kalòs, Giovanni Proietto, Giovanni Provenzano, Lorenzo Reina, Luca Scaglione, MG Maria Grazia Sessa, Totò Spoto, Francesca Tolomei, Accursio Truncali, Margherita Trupiano.

 

L’Ufficio Stampa del Lions Club Agrigento Chiaramonte

 

 

Annunci