La prefazione del Presidente Vella

 

Il presente Catalogo della Mostra Collettiva d’Apertura del Service “IncontrArti” del Lions Club Agrigento Chiaramonte, è uno “scrigno” che rappresenta la concreta realizzazione di un tassello di un lungo e generoso percorso di crescita civile; un documento che si propone di lasciare un solco profondo ed importante quale traccia evidente di un grande gesto di generosità disinteressato. Esso, nello stesso tempo, vuole essere una concreta testimonianza di un atto di coerente impegno nel “Servire” Lionistico. Sono molto orgoglioso di aver avuto modo di darlo alle stampe. Quanto immaginato alla vigilia dell’Apertura del presente Anno Sociale come un difficile percorso, già con la massiccia adesione di ben 32 Artisti con le proprie Opere è diventato assolutamente credibile, supportando anche di fiducia e certezza di riuscita quello che è stato ed ancora prosegue ad essere il Progetto di realizzazione e compimento di un Evento che attraversa e sostiene l’intero Anno Sociale della mia Presidenza.

A giorni avremo la possibilità di sperimentare l’effetto della suddetta tanta generosità, che si materializzerà con il fare scaturire ancora altra generosità, nell’adesione e partecipazione attiva alla vendita all’Asta dei preziosi elementi d’Arte Visiva contenuti in fotografia nel presente Catalogo e già in possesso del Club, il cui valore va sicuramente ben oltre il già cospicuo valore intrinseco. Ritengo allora opportuno e giusto, nella mia qualità di Presidente del Lions Club Agrigento Chiaramonte, con questo mio breve intervento nella presente sede artistico-letteraria che raccoglie e documenta l’impegno generoso non solo degli artisti, ma di molte altre Persone, cogliere l’occasione per ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile raggiungere il presente secondo, importante “passaggio” di “IncontrArti”; tappa che documenta tutta la tenacia e la voglia di veder concretizzarsi per intero un sogno, che oggi è già in ampia parte realtà.

Da adesso in poi, ancora tutti insieme, quindi, riusciremo sicuramente a far proseguire e completare il Progetto, regalando ai Lions ed a tutti coloro che sono vicini agli scopi ed ai progetti Lionistici di Servizio e Beneficenza, con la conclusione Musicale del nostro Service portante, un ulteriore, terzo, conclusivo esempio di grande generosità, in un tripudio di suoni che prometteranno certamente ragguardevoli esiti di maturazione e di Carriera per i giovani Musicisti che vi saranno impegnati. Dunque, che il sogno d'”IncontrArti”, quello di noi tutti, quello del Singolo e quello Collettivo, continui!

 

Arch Giuseppe Vella,

Presidente del Lions Club Agrigento Chiaramonte

 

 


Annunci